Misure Covid-19

Il DPCM del 2 marzo 2021 all’art. 17 stabilisce la sospensione degli sport di contatto nonché l’attività sportiva dilettantistica di base, comprese le attività ludico amatoriali connesse agli sport da contatto.

Permane dunque l’impossibilità dello svolgimento degli allenamenti presso i dojo e le palestre. Il PalaCollegno e il Sociale Sport rimangono chiusi e l’attività in tali strutture è sospesa ininterrottamente 24 ottobre 2020, per effetto del relativo DPCM. Tuttavia è possibile una pratica sportiva all’aperto (art. 17, comma 1: È consentito svolgere attività sportiva o attività motoria all’aperto, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici, ove accessibili, purché comunque nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva).

La pratica dell’Aikido promuove il senso di responsabilità, il rispetto e la cura verso sé e gli altri. Per questo motivo, e in tale spirito, in attesa di potere rientrare nelle strutture abitudinarie di pratica per la ripresa degli allenamenti ordinari, riprendono le attività di allenamento individuale nei parchi cittadini, mantenendo la distanza minima di due metri e con dispositivi di protezione individuale sempre indossati, in ossequio ai vigenti protocolli federali in materia di prevenzione.

•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

Terminata la sospensione, rimarranno valide le seguenti indicazioni:

A) L’accesso al tatami sarà consentito solo agli atleti regolarmente tesserati, previo rilevamento della temperatura corporea che sarà indicata, insieme ai propri dati su un registro presenze conservato per i successivi 14 giorni.

B) Si rammenta che il tesseramento implica per il tesserato la certificazione di idoneità alla pratica sportiva non agonistica, in corso di validità. Al tesserato è consegnata l’informativa privacy relativa al trattamento dati per il contrasto al contagio da Covid-19, che deve essere restituita firmata, insieme all’autocertificazione delle proprie condizioni di salute.

C) Per coloro che si recano presso le strutture del PalaCollegno come accompagnatori dei tesserati (siano questi adulti o minori), è vietato accedere nella zona ingresso atleti, nella zona sportiva sita al piano 1 e definita “palestra arti marziali”, negli spogliatoi maschile ovvero femminile, sala di attesa, rampa di scala di accesso all’area, area tribuna.

D) Si raccomanda ai tesserati ed agli accompagnatori di accedere alle strutture con la mascherina correttamente indossata, di riporre i propri indumenti negli zaini o borse personali e di lavarli una volta rientrati a casa, terminata la pratica sportiva. Si raccomanda inoltre di igienizzare mani e piedi prima e dopo l’accesso all’area di allenamento e di mantenere le distanze interpersonali prescritte.

D) Le attività e la pratica seguono il Nuovo protocollo attuativo delle “Linee Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere” del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e  i protocolli della FIJLKAM. In particolare si raccomanda a tutti i tesserati di prendere accurata visione dei seguenti documenti e della locandina in calce:

  1. Linee Guida Per la Gestione del Contatto
  2. Raccomandazioni per la pratica delle Arti Marziali
  3. Template del manuale operativo per l’esercizio fisico e lo sport
  4. Nuovo protocollo attuativo delle “Linee Guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere”