L’occhio della tigre: l’importanza dello sguardo nelle Arti Marziali

“Non guardate il vostro avversario negli occhi: potrebbe ipnotizzarvi. Non fissate il vostro sguardo sulla sua spada: potrebbe intimidirvi. Non concentratevi affatto sul vostro avversario: potrebbe assorbire la vostra energia. L’essenza dell’allenamento è portare il vostro avversario completamente nella vostra sfera. Solo allora potrete stare lì dove desiderate” In queste parole di Morihei Ueshiba contenute […]

“The eye of the tiger”. The importance of the gaze in Martial Arts

“Do not stare into the eyes of your opponent: he may mesmerize you. Do not fix your gaze on his sword: he may intimidate you. Do not focus on your opponent at all: he may absorb your energy. The essence of training is to bring your opponent completely into your sphere. Then you can stand […]

Entrare nel conflitto. Una lezione (anche per chi cura un blog).

Ci sono molti modi di studiare il conflitto, ma pochi sono così efficaci come viverlo in prima persona. Succede infatti che siamo talmente abituati a vivere situazioni di attrito come routine che spesso lasciamo che sia il pilota automatico a viverne le sfaccettature -e gli insegnamenti- al nostro posto. L’assuefazione è un forte alleato del […]

L’ottava piega

La filosofia marziale orientale esercita un innegabile fascino. Una vita di disciplina, di ricerca della perfezione che si scontra con la banalità, la fretta, la superficialità del mondo in cui siamo immersi. Per dirla con Nathan Algren, il protagonista de “L’Ultimo Samurai” interpretato da Tom Cruise: [I Giapponesi] sono un popolo enigmatico. Dal momento in cui si […]

La strategia Blue Ocean applicata al percorso marziale

Nel 2004 due professori di uno dei più prestigiosi centri di formazione economica mondiale, l’INSEAD, hanno coniato il termine “Blue Ocean Strategy“. In breve, dopo aver analizzato la storia di circa centocinquanta imprese, accomunate dal fatto di essere di successo e apparentemente senza una grossa concorrenza, hanno stilato una sorta di mappa strategica. L’obiettivo era […]

The Blue Ocean Strategy framework adapted to a martial practice

In 2004, two professors from one of Europe’s most famous economic academy, the  INSEAD, coined the term “Blue Ocean Strategy“. In brief, after analyzing the hype of about one hundred and fifty firms, all of them being successful and apparently without competition, they have drawn up a kind of strategic map. The goal was to […]

Aikido o Aikidoismo?

Qualche giorno fa un caro amico, maestro di Aikido, ci ricordava come sia errato riferirsi a un praticante di Aikido definendolo “aikidoka”, perché il suffisso -ka si riferisce ad un praticante esperto. Ad una persona che arrivi ad una maestria riconosciuta nella disciplina. Si dovrebbe dire, più correttamente, aikidoista. Questo concetto, in sé linguisticamente corretto, […]

Il Disturbo Oppositivo Provocatorio. Comportarsi come un bambino è un obiettivo

Nel marketing la comunicazione è fondamentale. L’obiettivo è essere ascoltati, creare fiducia, immedesimazione, empatia e…guidare il cliente ad un determinato comportamento. Che spesso coincide con l’acquisto o il consumo di un prodotto o un servizio. Molto spesso, nel marketing, il pubblico è trattato e considerato come se fosse un bambino. E’ famosa la citazione di […]