Buki Waza on the Web : Novum Experience’s way

Ogni luogo e ogni momento possono diventare il nostro luogo e il nostro momento.

Praticare significa desiderare di trovare uno spazio e un tempo da dedicare a sé per migliorarsi.

Per questo abbiamo deciso di offrire una serie di contributi video che contengono parti dei nostri allenamenti estivi.

Il kaizen -il miglioramento continuo- parte da noi. Da noi che, filmandoci, possiamo notare già ora e sicuramente fra qualche tempo, ampi margini di miglioramento. Questi video sono una bandierina piantata a un certo tratto del nostro percorso.

Perché non esiste in realtà un “mio” o un “tuo” percorso. Così come non esiste il movimento perfetto. Questo non ci deve frenare -non deve frenare nessuno- a testimoniare questa voglia di crescita e a renderla visibile, anche a costo di essere esposti a qualsiasi tipo di commento o critica.

Il nostro quindi è un tassello di un mosaico già perfetto di suo perché è solo insieme che il quadro generale ha il suo perfetto significato: dall’estetica di un maestro esperto all’esuberanza di un principiante ansioso di mostrare i suoi progressi. Tutto fa parte di un’evoluzione di cui noi siamo orgogliosi di mostrare un tratto.

Di seguito potete trovare due playlist contenenti i venti suburi di jo

e i sette suburi di ken, frutto di un lavoro faticoso ma molto divertente iniziato nell’estate 2020 da Andrea e Sara. Buona visione!

   Send article as PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.