In the emptiness of Christmas the fullness of an encounter

You say “Christmas” and the mind goes to childhood. To your amazement in front of a crib. Gazing at the Christmas tree’s lights. To the warmth of a grandparent’s caress. To the joy of unwrapping a gift. Serene sensations that warm the heart with that little tenderness that slowly rootrd in us. You say “Christmas” […]

Il tabù marziale della difesa personale. La nostra esperienza nel MGA Fijlkam.

Il tema della difesa personale è molto vasto. Per alcuni è l’unico argomento che conta. Per altri è un tabù. Per altri ancora è quasi sacrilego accostarlo alla pratica del Budo. Siccome si sente, si dice e si fa un po’ di tutto, proviamo a fare un punto sulla base di quanto abbiamo avuto modo […]

Marzialmente parlando

Prima o poi succede, è solo questione di tempo. Presto o tardi, durante un allenamento spunta fuori questa frase, nelle sue varie declinazioni: “Questo movimento/questa tecnica/questa situazione, marzialmente parlando non ha senso/ha senso/si fa così/non si fa così” Eccetera, eccetera, eccetera. E’ una frase interessante, che nasce solitamente in due contesti: E’ interessante perché, detta […]

From the pyramid to the matrix: 2022 Aikido Fijlkam Seminar Report

The annual FIJLKAM (*) National Seminar was held from Friday, October 14th to Sunday, October 16th. For the second year in a row, FIJLKAM organized this event near Turin, in Leinì, in the local “Sports citadel”. Piedmont, in 2022, has been awarded as “European Region of Sport”: the efforts of Italian Olympic Committee, the Regional […]

Passion lived here

Qualche anno fa Torino ha ospitato le Olimpiadi Invernali. Per qualche tempo la città è stata inondata di cartelloni che ovunque ripetevano: “Passion lives here!”, la passione abita qui. Poco tempo fa, sempre a Torino, si è svolta l’edizione del 2022 dell’Eurovision Song Contest e, nel palazzetto che ospitava la manifestazione, in un corridoio troneggiava […]

L’Aikido triste e la fragilità inascoltata

Mi sono imbattuto di recente e “per caso” con un libro di don Manuel Belli, “L’epoca dei riti tristi”, che mi ha aiutato a mettere a fuoco alcune caratteristiche della vita in cui siamo immersi e, perché no, anche dei nostri ambienti di pratica. Il titolo si ispira chiaramente a “L’ epoca delle passioni tristi”, […]

La Palice sensei e il do della superficialità

“La vittoria su noi stessi è l’obiettivo primario dell’addestramento.Ci concentriamo sullo spirito anziché sulla sulla forma, sul nocciolo piuttosto che sul guscio”. Questo diceva una settantina di anni fa Morihei Ueshiba. Bellissimo, no? Tuttavia noi viviamo in un mondo in cui, in un supermercato, si sente il bisogno di avvertire i clienti che una noce […]

La Palice sensei and the do of superficiality

“Victory over oneself is the primary goal of our training. We focus on the spirit rather than the form, the kernel rather than the shell”. This was what Morihei Ueshiba said about seventy years ago. Beautiful, isn’t it? However, we live in a world where, in a mall, there is the need to warn customers that a coconut may have traces of…its shell in it. A […]