L’occhio della tigre: l’importanza dello sguardo nelle Arti Marziali

“Non guardate il vostro avversario negli occhi: potrebbe ipnotizzarvi. Non fissate il vostro sguardo sulla sua spada: potrebbe intimidirvi. Non concentratevi affatto sul vostro avversario: potrebbe assorbire la vostra energia. L’essenza dell’allenamento è portare il vostro avversario completamente nella vostra sfera. Solo allora potrete stare lì dove desiderate” In queste parole di Morihei Ueshiba contenute […]

“The eye of the tiger”. The importance of the gaze in Martial Arts

“Do not stare into the eyes of your opponent: he may mesmerize you. Do not fix your gaze on his sword: he may intimidate you. Do not focus on your opponent at all: he may absorb your energy. The essence of training is to bring your opponent completely into your sphere. Then you can stand […]

Entrare nel conflitto. Una lezione (anche per chi cura un blog).

Ci sono molti modi di studiare il conflitto, ma pochi sono così efficaci come viverlo in prima persona. Succede infatti che siamo talmente abituati a vivere situazioni di attrito come routine che spesso lasciamo che sia il pilota automatico a viverne le sfaccettature -e gli insegnamenti- al nostro posto. L’assuefazione è un forte alleato del […]

L’ottava piega

La filosofia marziale orientale esercita un innegabile fascino. Una vita di disciplina, di ricerca della perfezione che si scontra con la banalità, la fretta, la superficialità del mondo in cui siamo immersi. Per dirla con Nathan Algren, il protagonista de “L’Ultimo Samurai” interpretato da Tom Cruise: [I Giapponesi] sono un popolo enigmatico. Dal momento in cui si […]

Imparare per star bene. Imparare a star bene

Negli ultimi quattro giorni, ho sentito quattro persone diverse, in ambiti tra loro differenti, dire praticamente la stessa cosa. In ordine: Un maestro di Aikido: “Se siamo qui, se siamo vivi, è perché non abbiamo ancora finito di imparare, perché c’è ancora la possibilità di crescere, migliorare” Un sacerdote: “Quando una persona inizia a dire: […]

Aikido e Scienza: la sfida, possibile, del dialogo.

Questo è un periodo di grandi possibilità. Una tra le tante è potersi fermare e aspettare che il silenzio porti con sé i doni che non tardano a manifestarsi. Riscopire un affetto. La lettura di un libro. La comprensione di un testo. La riflessione su quanto stiamo vivendo. La rielaborazione della nostra traiettoria. Lo specchiarsi […]