Il mondo come volontà e rappresentazione: cosa ci insegnano le scadenze

Nel 1819 il filosofo tedesco Arthur Schopenhauer pubblicava “Il mondo come volontà e rappresentazione”. Nel suo lungo saggio, il filosofo argomentava la sua tesi di fondo, cercando di dimostrare come quello che chiamiamo mondo sia in realtà una rappresentazione, un flusso incessante di fenomeni. Al contempo, l’essenza di tale flusso fenomenico coincide con la volontà. […]

The world as will and representation. What does a deadline teach us?

In 1819 the German philosopher Arthur Schopenhauer published “The world as will and representation”. In his long essay, the philosopher argued his basic thesis, trying to demonstrate that what we call “world” is actually a representation, an incessant flow of phenomena. At the same time, the essence of this phenomenal flow coincides with the will. […]

Come arricchirsi grazie ad un conflitto? La prospettiva non duale

Come arricchirsi grazie ad un conflitto? Se guardiamo alla vita di tutti i giorni, quell’insieme di piccole storie personali che insieme fanno la grande Storia che si studia sui libri, notiamo che il conflitto è una costante nelle vicende umane. Ben lungi da essere qualcosa di sradicato anche nelle cosiddette società civili, la conflittualità appare […]

Ho to get rich thanks to a conflict? The non dual perspective

How to get rich thanks to a conflict? If we look at everyday life, that sequence of small personal stories that  make up together the great History that is studied in books, we note that conflict is a constant in human affairs. Far from being something uprooted even in the so-called civil societies, conflict appears […]

Paura e felicità

E’ recentissima la notizia che una persona senza fissa dimora che soffriva di depressione per la separazione dalla moglie ha confessato l’omicidio di un passante, dicendo di aver studiato le persone che camminavano lungo il marciapiede a Torino per 20 minuti prima di pugnalare a morte quello che dimostrava essere più felice. Vale la pena dedicare […]

Festa del Papà: il senso della paternità visto dal tatami

Con l’odierna Festa del Papà, abbiamo l’occasione di fare qualche considerazione sulla paternità e, più in generale, possiamo prenderci del tempo per riflettere sulle relazioni che viviamo, costruiamo e perdiamo nella nostra esistenza. Ognuno di noi ha fatto l’esperienza della genitorialità. Come figli e figlie di qualcuno, ci sentiamo parte di una storia. Siamo in […]

Intensive training – Un tuffo nel mondo dei professionisti.

Alcune settimane fa il nostro Dojo ha organizzato un intensive training, un allenamento intensivo. In altre parole, una giornata in cui sono state programmate tre lezioni: la prima al mattino presto, la seconda all’ora di pranzo e la terza alla solita ora in cui siamo abituati ad allenarci la sera. Un totale di cinque ore abbondanti […]