Non si può chiudere a chiave il Sole: il concetto di “ma” (spazio).

Tutte le Arti Marziali e tutti i sistemi di combattimento affrontano con cura lo studio della distanza, dello spazio. Così come avevamo fatto per il kuzushi (lo sbilanciamento), anche in questo caso partiamo dall’ideogramma giapponese “ma”, 間. In questo kanji si possono individuare i suoi due componenti: al centro, racchiuso dalla stilizzazione di una porta (門, kado), troviamo […]

Kuzushi: il crollo delle illusioni, il ritrovamento delle certezze

Nelle Arti Marziali si familiarizza presto col principio di kuzushi (崩し). E’ un termine che traduciamo sbrigativamente con “squilibrio” ma il verbo da cui deriva, kuzureru, ha una semantica più profonda:  crollare, collassare, demolire… Un interessante lavoro di etimologia di Noriko Williams ci aiuta a comprendere la nascita della grafia del kanji 崩, che abbiamo […]

Tornare a quale normalità?

Prendiamo una pompa di biciletta e iniziamo a gonfiare uno pneumatico. Dopo un po’, faticheremo a comprimere lo stantuffo. In più, inizieremo a percepire calore arrivare dalla pompa. Dalla Natura impariamo sempre tante cose. In questo caso dalla legge dei gas. Pressione e temperatura sono tra loro legate, linearmente. Aumenta la prima e aumenta la […]

Quando l’autorevolezza è regale

Oggi in Giappone Naruhito viene incoronato e sale al trono di uno degli imperi più antichi ed evocativi della storia. Discutendo della democrazia come forma di regolamentazione dei rapporti alla quale siamo abituati in occidente, Giovanni Sartori argomentava: Certo, la democrazia non è soltanto votare ed eleggere. La democrazia è un sistema politico, un grande […]

Gender equality sul tatami

In queste settimane una petizione online ha scatenato una lunga serie di polemiche all’interno della United States Aikido Federation. Un gruppo di donne, tutte aikidoka, ha sostanzialmente indirizzato alla federazione statunitense una richiesta formale di affrontare, discutere e risolvere alcuni punti controversi legati al mondo delle pari opportunità. Queste cinque richieste (una task force sull’uguaglianza […]

Paura e felicità

E’ recentissima la notizia che una persona senza fissa dimora che soffriva di depressione per la separazione dalla moglie ha confessato l’omicidio di un passante, dicendo di aver studiato le persone che camminavano lungo il marciapiede a Torino per 20 minuti prima di pugnalare a morte quello che dimostrava essere più felice. Vale la pena dedicare […]

Proteggere il proprio corpo è importante quanto proteggere i propri dati personali

Da sempre si è data molta importanza alla protezione della persona, intesa come corpo, dagli attacchi fisici di un ipotetico avversario. Molti hanno dedicato e dedicano tuttora molte ore al potenziamento muscolare e allo studio di tecniche di difesa. La maggior parte di questi soggetti però non ha mai avuto (e forse mai avrà) un […]

Doping, Aikido e accettare la panchina

Questo è un post che contiene alcuni pensieri che scaturiscono da tre eventi concomitanti: Ho l’influenza e il medico mi ha prescritto alcuni farmaci che nel bugiardino sono etichettati come doping; Come tutti gli altri praticanti di arti marziali tesserati nella FIJLKAM, ho una licenza federale che dedica una pagina ai controlli antidoping, che sono […]